Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo 20 Bologna

COBAS BOLOGNA:Una sentenza importante a favore dei lavoratori

Logo Repubblica Italiana L’ISTRUZIONE
è l’arma più potente
che puoi utilizzare per
cambiare il mondo.

Nelson Mandela

Istituto  Comprensivo 20 Bologna

VIA DANTE, 3 40125 BOLOGNA  Telefono: 051/347890-051/302456 
 EMAIL: boic87900b@istruzione.it    PEC: boic87900b@pec.istruzione.it 

Codice Meccanografico: BOIC87900B | Codice Fiscale: 91360610371 | Codice Univoco Ufficio: UF5LHN

IBAN:  IT 31 Q 07072 02404 090000200046     |     BIC:  BAMAIT3AXXX

Logo Repubblica Italiana

Logo Repubblica Italiana

COBAS BOLOGNA:Una sentenza importante a favore dei lavoratori

Il 7 dicembre scorso il Tribunale del lavoro di Bologna ha emesso una sentenza importante che riconosce un cospicuo risarcimento ad Ata e Docenti chiamati per numerosi anni a ricoprire posti a tempo determinato.

La causa era stata promossa come Cobas Scuola di Bologna con il patrocinio degli avvocati Marco Barone, Aleardo Lizzi e Mario Marcuz.

GIi Ata che hanno fatto ricorso avranno riconosciute da cinque a nove mensilità in base al periodo per cui si è protratto tale abuso del contratto a tempo determinato. Per i docenti il tribunale ha stabilito il diritto dei ricorrenti alla progressione stipendiale e agli scatti di anzianità.

Come Cobas esprimiamo soddisfazione per il riconoscimento giuridico delle ragioni delle lavoratrici e dei lavoratori. La nostra scelta di adire vie legali è sempre riluttante, sopraggiunge come triste constatazione di un'ostinata e continua negazione dei diritti che sembra diventata prassi normale nella condotta dei governi.

Abbiamo altre cause in corso e - qualora sia necessario - altre ne intenteremo; ma continuiamo a pensare che sia uno scandalo che i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori non vengano rispettati in primis da chi - eletto - dovrebbe rappresentare i cittadini. .

Per quanto ci riguarda come  sindacato, la sentenza ci dà la forza di continuare soprattutto l'azione di conflitto che svolgiamo quotidianamente, dal basso, contro l'attacco ai diritti dei lavoratori e contro il tentativo di destrutturare la scuola pubblica. L'invito a docenti, personale ata e dirigenti della scuola è a sostenere questo conflitto, con l'iscrizione e con la partecipazione all'ideazione e all'organizzazione delle iniziative.

Cobas Scuola Bologna

 

 

Cobas Bologna
via S Carlo 42  -  40121
Lun. ven. H 17-19.30 
tel 051 241336 http://www.cobasbologna.it
https://www.facebook.com/cobas.bologna
[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013