Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo 20 Bologna

GENITORI IN QUARANTENA DISPOSTA DAL DSP

Logo Repubblica Italiana L’ISTRUZIONE
è l’arma più potente
che puoi utilizzare per
cambiare il mondo.

Nelson Mandela

Istituto  Comprensivo 20 Bologna

VIA DANTE, 3 40125 BOLOGNA  Telefono: 051/347890-051/302456 
 EMAIL: boic87900b@istruzione.it    PEC: boic87900b@pec.istruzione.it 

Codice Meccanografico: BOIC87900B | Codice Fiscale: 91360610371 | Codice Univoco Ufficio: UF5LHN

IBAN:  IT 31 Q 07072 02404 090000200046     |     BIC:  BAMAIT3AXXX

  Logo Repubblica Italiana

Logo Repubblica Italiana

GENITORI IN QUARANTENA DISPOSTA DAL DSP

ELEZIONE DELLA COMPONENTE GENITORI NEI CONSIGLI DI CLASSE A.S. 2020/2021

Gentili genitori,

le elezioni in presenza, convocate secondo il calendario già comunicato si svolgeranno regolarmente nel rispetto delle norme e delle indicazioni del MI.

Come chiarito dal MI (https://www.miur.gov.it/web/guest/-/scuola-ministero-elezioni-organi-collegiali-non-rinviabili-rinnovo-necessario-per-garantire-deliberazioni-legittime)

“Le elezioni degli Organi collegiali delle scuole non sono rinviabili. Sono infatti un obbligo previsto dalle norme e sono necessarie per garantire Organi pienamente legittimi e in grado di produrre deliberazioni altrettanto legittime. Sono inoltre fondamentali per la vita democratica delle scuole e per la partecipazione attiva delle famiglie, delle studentesse e degli studenti.

Ferma restando la possibilità dello svolgimento con modalità a distanza delle assemblee, con riferimento alla possibilità di votazioni elettroniche, il Ministero, nel rispetto dei principi che dispongono la libertà e la segretezza del voto, precisa che si tratta senz'altro di una prospettiva su cui lavorare, che impone però una previa compiuta riflessione sulla valutazione e sulla implementazione di tutte le forme di semplificazione ed efficientemento delle procedure ordinarie delle Istituzioni scolastiche.

“Obiettivo del Ministero è la modernizzazione del sistema scolastico. Un processo che riguarderà anche le votazioni per gli Organi collegiali con lo scopo di cercare, fra l'altro, di ampliare la partecipazione al voto. L’Amministrazione ministeriale è pronta a confrontarsi e a collaborare con le Organizzazioni sindacali in vista del prossimo anno, per l’adozione di tutti quegli atti che possano sviluppare e migliorare il sistema nazionale di istruzione e formazione.

Nel frattempo, per quest'anno, le votazioni si svolgeranno in presenza nel rispetto di tutte le indicazioni e dei Protocolli sanitari.”

Si raccomanda la partecipazione di tutti i genitori a questo importante momento di vita democratica nel rispetto delle norme indicate per la prevenzione del contagio.

La scelta ponderata di svolgere le assemblee online e le elezioni in presenza, nel rispetto di quanto indicato dal MI serve a garantire pienamente il rispetto della libertà di voto e della segretezza.

Genitori in quarantena

Al fine di permettere il voto dei genitori posti in quarantena viene prevista, solo per loro, in deroga alle elezioni in presenza la seguente procedura di voto per posta elettronica.

Il genitore in quarantena può inviare entro sabato 24/10/2020 per i plessi Carducci e Fortuzzi  ed entro lunedì 26/10/2020 per il plesso Rolandino all’indirizzo boic87900b@istruzione.it

  1. mail con oggetto: voto per il CDC – genitore in quarantena, con richiesta, nel testo della mail, di voto per il consiglio di classe in quanto genitore in quarantena; specificare la classe ed il plesso
    In allegato:
  2. certificato rilasciato dal DSP che attesti la disposizione di quarantena personale del genitore
  3. documento di identità
  4. file con l’espressione del voto. Il file deve contenere solo l’espressione del voto.

 

In assegna di certificazione non potrà essere concessa alcuna deroga essendo le elezioni regolarmente convocate in presenza e non si procederà all’acquisizione del voto. Tutti i voti espressi in modo difforme da tale procedura, in ritardo o in assenza di valida certificazione di quarantena non sono ricevibili.

Considerato in notevole impegno nell’organizzazione delle elezioni e nel dover considerare tali email, in un momento così delicato, si prega, nell’ambito della corretta collaborazione scuola-famiglia di non discostarsi da tale procedura e non inviare richieste difformi o di ulteriori deroghe.

 

                                                                                  

Il Dirigente Scolastico

Prof. Agostino Tripaldi

    Firma  autografa  sostituita  a mezzo stampa  ai sensi e

    per gli effetti dell’art.3, c.2 D.Lgs n. 39/93

              

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013