Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo 20 Bologna

LETTERA DELLA DIRIGENTE SCOLASTICA ALLE STUDENTESSE E AGLI STUDENTI DELL’IC 20 BOLOGNA

Logo Repubblica Italiana L’ISTRUZIONE
è l’arma più potente
che puoi utilizzare per
cambiare il mondo.

Nelson Mandela

Istituto  Comprensivo 20 Bologna

VIA DANTE, 3 40125 BOLOGNA  Telefono: 051/347890-051/302456 
 EMAIL: boic87900b@istruzione.it    PEC: boic87900b@pec.istruzione.it 

Codice Meccanografico: BOIC87900B | Codice Fiscale: 91360610371 | Codice Univoco Ufficio: UF5LHN

IBAN:  IT 31 Q 07072 02404 090000200046     |     BIC:  BAMAIT3AXXX

  Logo Repubblica Italiana

Logo Repubblica Italiana

LETTERA DELLA DIRIGENTE SCOLASTICA ALLE STUDENTESSE E AGLI STUDENTI DELL’IC 20 BOLOGNA

Carissime Studentesse e Carissimi Studenti,

Vi scrivo per farvi sapere che siete sempre nei miei e nei nostri pensieri.

Mi auguro stiate bene!

Credo che vi mancherà la scuola,  vi mancheranno i vostri compagni, i vostri insegnanti, il vostro sentirvi “Studenti” nella grande famiglia scuola.

Il Covid-19, senza preavviso, ci ha costretto a cambiare vita, né abbracci, né strette di mano, ma distanza, distanza tra persone, didattica a distanza, …

Il Covid-19 ci ha anche insegnato, però, che si può essere distanti, ma vicini e noi vi siamo vicini.

Anche voi cercate di mantenere  viva la rete di rapporti con i compagni di classe, con un occhio attento ai più fragili.

Raccontatevi, condividete pensieri ed emozioni!

Aiutate i vostri genitori, i vostri nonni, costretti ad una riorganizzazione forzata della loro vita familiare e professionale.

Accogliete le Indicazioni dei vostri docenti, che in questi giorni sono impegnati nella didattica a distanza, intesa soprattutto come strategia didattica ed educativa di vicinanza.

Si sa la “scuola si fa a scuola”, perché è lì che maturano non solo conoscenze, abilità e competenze, ma si realizzano contesti ricchi di senso e si sviluppano dinamiche relazionali e comportamentali che sono alla base del processo di insegnamento-apprendimento.

Oggi la realtà ci ha imposto di rivedere il nostro “fare scuola”.

Noi comunque ci siamo sempre e vi aspettiamo presto a scuola!

La Vostra Dirigente  Rosa

 

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013